Creare mirror di una cartella/server remota tramite il protocollo Ftp con utilizzo di lftp

Rate this post

Se non ce l’avete già installate lftp
[shell]
apt-get install lftp
[/shell]

Eseguite
[shell]
lftp -u USERNAME,PASSWORD REMOTEIP -e "mirror –verbose –only-newer /REMOTE/PATH /LOCAL/PATH"
[/shell]

In questo modo verrà scaricato in locale il contenuto della cartella remota /remote/path. Se il commando viene eseguito una seconda volta, solamente i file più recenti saranno aggiornati/scaricati.

Alcuni parametri utili
[shell]
–delete elimina i file che non sono presenti nel sito remoto
–only-existing prendi in considerazione solamente i file giù presenti sulla macchina locale
–only-newer scarica solamente i file nuovi
–no-recursion non andare in recursione (non guardare dentro le cartelle)
–reverse operazione inversa (i file verranno caricati dal locale in remoto)
–include RX includi i file che matchano
–exclude RX escludi i file che matchano filtro
–verbose Operazione verbosa (output a video)
[/shell]

Se volete usare exclude multipli dovete ripeterli piu volte, per esempio
[shell]
lftp -u USERNAME,PASSWORD REMOTEIP -e "mirror –verbose –exclude var/cache –exclude *.bak –only-newer /REMOTE/PATH /LOCAL/PATH"
[/shell]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code class="" title="" data-url=""> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> <pre class="" title="" data-url=""> <span class="" title="" data-url="">